fbpx
Areola mammaria2019-03-10T19:19:14+01:00

Ricostruzione areola mammaria e capezzolo con la dermopigmentazione

Sonia Pignataro esegue interventi di ricostruzione dell’areola mammaria nel suo studio di Roma.

La ricostruzione rappresenta una soluzione estetica concreta e di conseguenza un sollievo psicologico per tutte quelle donne che hanno affrontato un intervento al seno, per qualunque motivazione.

Grazie alla dermopigmentazione e alle doti artistiche di chi esegue il trattamento (è necessaria un spiccata abilità nel disegno) si è in grado di ripristinare un effetto estetico armonico con un risultato estremamente naturale e vicino all’aspetto originale.

Prendi un appuntamento

Inizia a risolvere il tuo problema con una telefonata e un primo incontro.
Info: 339 2693180 o invia una email a info@soniapignataro.it

La dermopigmentazione e la ricostruzione parziale o totale della areola

Una dermopigmentatrice esperta riesce a “ricostruire” l’areola mammaria ottenendo un effetto visivo e tridimensionale incredibilmente simile a quello naturale.

Il trattamento prevede la ricostruzione della parte dell’areola mancante, con il ridisegno della parte e la pigmentazione della superficie. Il trattamento può essere fatto anche nel caso di malformazioni, perdite di colorazione e asimmetrie antiestetiche.

Ricostruzione areola mammaria a Roma

Un esempio di ricostruzione dell’areola mammaria

Durata del trattamento all’areola mammaria

La durata è variabile. Dipende dallo stato di partenza, dal tipo di pelle, dalla natura del problema e dell’età della paziente.

Costi della ricostruzione dell’areola

Come per la durata, anche i costi variano per le stesse motivazioni

Il trattamento è definitivo?

No e non può esserlo, così come tutti i tatuaggi paramedicali. I pigmenti utilizzati sono volutamente bioriassorbibili, in quanto la cute stessa nel tempo è soggetta a mutazioni di volume e di colore.

Alcuni lavori di ricostruzione dell’areola mammaria e del capezzolo

Una serie di immagini, ordinate in sequenza prima/dopo, che illustrano alcuni lavori di ricostruzione di Sonia Pignataro

Le collaborazioni con i medici chirurghi

Nel 2016 ho iniziato una collaborazione con il professor Roy De Vita, Primario di Medicina Plastica e ricostruttiva dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Roma “Regina Elena“ e con l’equipe dell’ospedale San Camillo di Roma (Prof. Stefano Pompei, primario) specializzato nella ricostruzione dei seni dopo interventi di mastectomia.

Sempre nel 2016 ho partecipato al Rome Breast Symposium in qualità di sponsor.

Queste collaborazioni mi hanno dato la possibilità di sviluppare e perfezionare una tecnica personale per la ricostruzione delle areole mammarie e del tatuaggio di copertura delle cicatrici.

Altre collaborazioni di rilievo sono quelle con il Prof. Diego Gigliotti (chirurgo plastico), il Prof. Maurizio Valeriani (chirurgo plastico), il Prof Giuseppe Rosati (specializzato nell’autotrapianto di capelli), il Dott. Luigi Fantozzi (chirurgo plastico) e la Dott.ssa Annalisa Pizzetti (Dermatologa e Medico Estetico).

Quanto dura il tatuaggio paramedicale al seno?

Normalmente dura qualche anno. Non è possibile stabilirlo con precisione, in quanto i pigmenti bioassorbibili possono essere fagocitati dall’organismo in tempi variabili. Anche lo stile di vita, l’esposizione al sole e l’assunzione di farmaci possono contribuire alla durata del tatuaggio in buone condizioni.

E’ però importante sottolineare che la durata limitata nel tempo è una garanzia di un aspetto naturale del seno: un tatuaggio “eterno” nel corso del tempo andrebbe in contrasto con il colore dell’altro capezzolo e dell’areola mammaria, che invecchia naturalmente.

I pigmenti tenderanno quindi a schiarire nel tempo. Il tatuaggio verrà periodicamente “rinfrescato”, adeguandolo costantemente all’aspetto naturale dell’altro.

Il costo del lavoro di rinnovo sarà ovviamente molto più basso rispetto a quello iniziale.

Quanto dura una seduta?

Varia in base alla complessità del lavoro da svolgere. Orientativamente dura tra una e tre ore per seduta. I lavori di controllo o di perfezionamento possono durare meno, a seconda dei casi.

In quante sedute si completa il lavoro di ricostruzione?

Anche qui, trattandosi di un lavoro dalla forte connotazione artistica, è impossibile stabilirlo a priore. Il concetto fondamentale è che l’obiettivo da raggiungere è la massima definizione possibile. In alcuni casi bastano due sedute; in altri casi ne possono servire di più. Tra una seduta e l’altra sono necessarie alcune settimane di pausa.

Il tatuaggio paramedicale al seno è doloroso?

La percezione del dolore è soggettiva. La grande maggioranza delle donne mie pazienti non hanno lamentato un dolore acuto o insopportabile. In molti casi mi parlano di fastidio.

Areola mammaria
4.9 (98.91%) 55 voti

Prendi un appuntamento

Inizia a risolvere il tuo problema con una telefonata e un primo incontro. Sonia saprà consigliarti in base alla sua esperienza e alle sue competenze professionali di dermopigmentatrice.

Informazioni e appuntamenti

Sonia Pignataro riceve solo su appuntamento nel suo studio di Roma
(zona Collina Fleming, Corso Francia)
Contattala per un primo appuntamento al numero 339 2693180
Restiamo in contatto!
Segui Sonia anche tramite i suoi social:
Indirizzo
Via Flaminia Vecchia, 838
00191 Roma

Invia un messaggio

Scrivi una email usando il modulo qui sotto.
Verrai ricontattato al più presto.

Il parere delle mie clienti

Una piccola raccolta di dediche ricevute da alcune mie clienti di lunga data, che ringrazio singolarmente per le belle parole. Le recensioni sono tutte verificabili, anche se per motivi di privacy sono visibili sono i nomi e l’iniziale del cognome.

Le mie recensioni pubbliche su Facebook e Google

Puoi leggere  le mie recensioni anche sulla mia pagina Facebook o sul mio profilo Google.

Dicono di me

Accogliente, disponibile e riservata, Sonia riesce a trasmettere al cliente il new mood allineato alla persona, in linea con i propri colori e lineamenti senza eccessi.

Patrizia V.

Brava e preparata: lo posso affermare dopo tanti anni, durante i quali ha eseguito lavori perfetti e, cosa davvero molto importante, NATURALI! Nessuno ha mai notato che avessi dei tatuaggi in viso.

Beatrice R.

Conosco Sonia da oltre dieci anni, e da altrettanti sono sua cliente. Non mi lascerei sfiorare da nessun’altra!

Monica U.

Una professionista umile nonostante il grande talento. Instancabile nell’apprendimento e nell’aggiornamento.

Roberta C.

Se non avesse intrapreso questa professione, sarebbe stata una bravissima illustratrice. Il grado di realismo e di dettaglio che è in grado di riprodurre è eccezionale.

Stefania O.

Pazienza, abilità, cortesia, scrupolosità: tutte doti che riconosco a Sonia e che la rendono una professionista di alto livello.

Roberta G.

Un lavoro estetico ben fatto non ti cambia solo il volto: ti cambia la vita! Grazie Sonia 😉

Barbara T.

Sonia ha ripreso e corretto un lavoro che mi era stato fatto decisamente male. Ancora la ringrazio per l’urgenza con la quale mi ha dato appuntamento!

Marika E.
WhatsApp Scrivimi ora, sono su WhatsApp