Il rischio di reazioni allergiche a causa di pigmenti scadenti

Nella foto, una reazione allergica piuttosto grave a seguito di una seduta di trucco permanente alle sopracciglia. Immagini come questa fanno riflettere sull’importanza di pretendere SEMPRE dal vostro operatore la certificazione dei pigmenti utilizzati.

Attenzione alla qualità dei pigmenti utilizzati per il tatuaggio visagistico

Molto spesso mi capitano clienti che non hanno idea di che tipo di colore è stato usato dal precedente operatore.

E’ molto importante che i pigmenti siano certificati e testati dermatologicamente, che siano privi di metalli pesanti e che siano atossici.

Oltre a questo, molto importante è anche l’igiene della strumentazione e l’applicazione delle norme igieniche definite dal Decreto del Ministero Dello Sviluppo Economico n.206 del 15/10/2015, che specifica le attrezzature autorizzate per uso estetico e ne definisce le caratteristiche tecniche e le modalità di utilizzo.

E’ mia prassi consegnare sempre a ogni cliente la certificazione dei colori utilizzati

Pretendetela sempre, non vi accontentate di risposte vaghe, non vi accontentate di risparmiare affidandovi a operatori che tagliano i costi utilizzando materiali economici e pericolosi.

Non si risparmia sulla sicurezza e sulla propria pelle.