Trucco permanente: quanto è difficile rimuovere un tatuaggio male eseguito?

Dipende.

La prima regola è: EVITARE di ricorrere alla RIMOZIONE, affidando la pelle del proprio viso solo a professionisti competenti ed esperti.

Risparmiare pochi euro in un anno per ritrovarsi con un lavoro orribile non credo sia l’aspirazione di nessuno. Oltretutto rimuovere un tatuaggio e realizzarne uno nuovo costerà comunque sempre di più che affidarsi sin dall’inizio ad un bravo operatore.

La rimozione con il trattamento remover può essere la soluzione vincente.

La rimozione laser al contrario richiede molte sedute dispendiose e con un dolore (simile a quello provocato da un’ustione) che perdura per circa 3 settimane. Esiste inoltre il rischio di cicatrici indelebili, soprattutto per le persone di fototipo scuro.

Con un primo appuntamento potrai ricevere la consulenza di una vera esperta e sapere quanto ti costerà l’intervento di rimozione.

Nuovo studio Roma Nord, Collina Fleming
Guarda la gallery sul sito 
Chiedi una consulenza: 📞 3392693180