Negli ultimi anni, nel settore della #dermopigmentazione, la concorrenza è cresciuta moltissimo.

La qualità purtroppo non ha seguito lo stesso percorso di crescita, e questo ha lasciato disorientate alcune clienti che, cercando dei professionisti più a buon mercato, si sono ritrovate con lavori male eseguiti sul viso.

SIATE ESIGENTI: CONVIENE

Credere di risparmiare cambiando spesso operatore alla ricerca della tariffa più bassa espone sé stessi al rischio di ritrovare sulla propria pelle un pessimo lavoro, difficile da recuperare o da rimuovere.

Siate esigenti: meglio poche sedute di buona qualità dal proprio operatore di fiducia che affidarsi a sconosciuti a buon mercato.

Alcune delle mie clienti lo sono da quasi trenta anni, e molte altre da almeno 15. Una clientela affezionata basata su un rapporto di totale fiducia e soddisfazione.

Aggiungo che la concorrenza leale e la sana competizione sono uno stimolo per la crescita di qualunque settore. Ci si impegna a fare sempre meglio, senza “sedersi” sulle competenze acquisite e senza mai sentirsi arrivati. Questo è un bene per sè stessi e per il proprio lavoro.
Altra cosa è invece improvvisarsi, offrendo scarsa competenza e una igiene approssimativa.

Il lavoro nelle foto: #sopracciglia iperrealistiche a copertura di un #tatuaggio molto vecchio.

Guarda la gallery sul sito ⭐⭐⭐⭐⭐
Chiedi una consulenza: 📞 3392693180